daw

Davide DAW Berardi

Davide Berardi, in arte Daw, nasce a Bergamo il 9 febbraio 1980. Comincia a disegnare fumetti comici fin dai tempi della scuola, senza però prendere in considerazione la sua carriera di fumettista. Su consiglio di un caro amico, apre un blog in cui pubblica le sue vignette, e comincia a riscuotere un buon successo. Daw viene quindi contattato dalla ProGlo Edizioni per pubblicare una sua collana di volumi: nasce così il fumetto “A” come ignoranza.
L’autore non abbandona il suo blog e continua a pubblicare vignette creando nuove serie di vignette e personaggi ricorrenti. Le numerose vignette Lov, che hanno come tema l’amore vengono acquistate dal quotidiano sportivo italiano La Gazzetta dello Sport, e in seguito pubblicate sull’agenda Gazzenda, edita da RCS MediaGroup[ dal 2007 al 2013. Le stesse vignette hanno poi fatto la loro comparsa nel programma televisivo Loveline, ai tempi trasmesso da MTV Italia.
Daw ha più volte partecipato a diverse manifestazioni riguardanti fumetti e videogiochi, come il Lucca Comics & Games, il COMICON di Napoli e l’Etna Comics. Durante la sesta edizione del Fullcomics & Games ha ricevuto il premio “Miglior Storia Umoristica”.